Bando scuola estiva di traduzione 2018

Scuola estiva di traduzione Castello Manservisi
12-15 luglio 2018

Tradurre la narrativa breve

Laboratorio residenziale con lettura-spettacolo conclusiva e pubblicazione in e-book

Che cosa e per chi
Seminario residenziale intensivo di traduzione letteraria dall’inglese, dallo spagnolo e dal francese, rivolto a studenti e neolaureati (tra il 2014 e il 2018) dei corsi di laurea magistrale in Traduzione o in Lingue, di laurea triennale in Lingue e Scienze della mediazione linguistica o di Scuola superiore per interpreti e traduttori (per le lauree triennali, minimo secondo anno concluso). Il laboratorio verterà sulla traduzione di un racconto inedito in Italia, che i partecipanti riceveranno qualche settimana prima dell’inizio del seminario. La versione finale elaborata collettivamente sarà oggetto di una lettura scenica nella serata di domenica; è inoltre prevista la pubblicazione in forma di e-book.

Dove
L’edizione 2018 si terrà a Casa Cares, Via Pietrapiana 56, 50066 Reggello (FI). Casa Cares è una casa vacanza valdese situata a Villa I Graffi, a pochi chilometri dal parco naturale di Vallombrosa e al crocevia tra Firenze, Arezzo e Siena. Offre ospitalità completa (vitto e alloggio) e le sale in cui lavorare. Per ulteriori informazioni: http://www.casacares.it/it/

Come arrivare
In treno: linea regionale Firenze-Roma (da Firenze, circa mezz’ora di viaggio), stazione di destinazione S. Ellero. Da qui è possibile coprire i rimanenti 5 km in autobus (servizio Colbus – a tempo debito verranno forniti gli orari) o in taxi (prenotabile in anticipo contattando la reception di Casa Cares allo 055 8652001).

In macchina: autostrada A1, uscita Incisa–Reggello. Chi usa il navigatore imposti “Casa Cares” come destinazione (NON l’indirizzo, perché manda fuori strada). Chi non usa il navigatore segua le indicazioni per Reggello; superato il paese, indicazioni per Donnini/Vallombrosa; superata la frazione di Pietrapiana, ancora per Donnini; circa 1 km dopo il bivio, sulla destra, c’è il cartello per Casa Cares.

Quando
Dal pomeriggio di giovedì 12 luglio alla sera di domenica 15 luglio 2018. È prevista mezza giornata libera, mentre il pomeriggio della domenica sarà dedicato alla messa a punto finale della lettura con gli attori.

Quanti e quanto
Da un minimo di 8 a un massimo di 15 partecipanti per lingua.
Il costo complessivo è di 300 euro: 126 euro per pernottamento, pensione completa e tassa di soggiorno presso Casa Cares (dalla cena del giovedì alla cena della domenica); 174 euro per laboratorio e contributo spese organizzative. Nel caso qualcuno desiderasse arrivare il giovedì per pranzo e/o trattenersi la notte della domenica, sarà possibile pranzare e pernottare a Casa Cares al costo di 12 euro (pranzo) e 20 euro (pernottamento+colazione).
Il viaggio è a carico dei partecipanti.

Docenti
Anna Rusconi (inglese) traduce per l’editoria dal 1986 e dal 1995 al 2013 ha insegnato traduzione letteraria dall’inglese, prima alla Civica Scuola Interpreti e Traduttori di Milano, poi al corso di laurea magistrale in TLS presso l’Università di Pisa. È coordinatrice di “Laboratorio italiano”, programma internazionale di formazione continua per traduttori editoriali promosso dalla Casa dei traduttori Looren (Zurigo).
E-mail: pleiadi@gmail.com

Gina Maneri (spagnolo) traduce per l’editoria da quasi trent’anni e dal 1996 insegna traduzione dallo spagnolo presso la Civica Scuola Interpreti e Traduttori Altiero Spinelli di Milano. Ha inoltre insegnato all’Università Statale di Milano e tiene corsi e laboratori per l’Agenzia Tuttoeuropa di Torino e altrove.
E-mail: ginamaneri@gmail.com

Luciana Cisbani (francese) traduce dal 1993, insegna traduzione saggistica dal francese presso la Civica Scuola Interpreti e Traduttori Altiero Spinelli di Milano e ha collaborato alla redazione di dizionari bilingue. Docente di Italiano L2 presso l’Università degli Studi di Milano-Bicocca, conduce i laboratori internazionali di formazione continua ViceVersa italiano-francese.
E-mail: ellecisbani@libero.it

Domande e iscrizioni
Le domande dovranno pervenire entro il 19 maggio 2018 all’indirizzo e-mail della docente del corso prescelto, corredate di CV aggiornato e di una lettera di presentazione e motivazione del candidato. Le selezioni avverranno entro il 26 maggio e i risultati saranno tempestivamente comunicati via e-mail. A parità di curriculum, si terrà conto dell’ordine d’arrivo delle preiscrizioni.

Gli ammessi avranno tempo fino al 5 giugno per confermare la propria iscrizione versando la quota di laboratorio (totale 174 euro) a: Associazione SassiScritti, via Borgolungo 10, 40046 Alto Reno Terme (BO) – IBAN IT90R0833137020000110653638 (nella causale specificare il proprio nome e cognome, la lingua del corso e la dicitura “contributo di erogazione liberale”). La quota relativa a vitto e alloggio sarà invece saldata direttamente all’arrivo a Casa Cares.

Entro l’8 giugno sarà quindi comunicato l’effettivo avvio dei laboratori. In caso di mancato raggiungimento del numero minimo previsto le quote saranno immediatamente e integralmente rimborsate. In caso di successiva rinuncia da parte di un iscritto la quota versata sarà trattenuta, ma si potrà beneficiare di uno sconto del 50% sul costo di iscrizione a un’edizione futura organizzata dalle stesse docenti.